Atleti veneti in evidenza alla “Quarantine Indoor Rowing & GBAD Challenge”

Ottimi risultati per gli atleti veneti alla “Quarantine Indoor Rowing & GBAD Challenge” – la regata nazionale virtuale di sabato 2 e domenica 3 maggio u.s.

Il programma prevedeva lo svolgimento del classico circuito a corpo libero – GBAD per tutte le categorie (allievi, cadetti, master, ragazzi, junior, senior) nella giornata del sabato ed prova massimale al remoergometro sui 2000 mt. per le categorie ragazzi, junior e senior nella giornata di domenica, anche per equipaggi multipli (doppi e quattro).

Come specificato nel bando di gara, l’obiettivo della manifestazione era quello di rendere piacevole la fine della quarantena, anche se scaglionata e differenziata tra le varie regioni, con una gara non valida ai fini delle classifiche nazionali che si basava sul Fair-Play personale.

Per la Regione Veneto hanno partecipato gli atleti di Canottieri Bardolino, Canottieri Diadora, DLF Treviso, Canottieri Giudecca, Canottieri Mestre, Opedalieri Treviso, Canottieri Padova e Canottieri Sile.

Nella giornata di sabato (circuito GBAD), la società veneta che ha conquistato più primi posti e più podi complessivi è stata la Canottieri Mestre con 3 ori, 3 argenti e 2 bronzi, seguita dagli Ospedalieri Treviso con 2 ori e 3 argenti e dalla Canottieri Bardolino con 2 ori, 2 piazze d’onore e 3 medaglie di bronzo. 2 medaglie d’oro sono state conquistate anche dalla Canottieri Giudecca, mentre la Canottieri Padova ha ottenuto 1 argento e 3 bronzo e il DLF Treviso 1 medaglia di bronzo.

Domenica invece (prova al remoergometro), nel medagliere veneto ha primeggiato il Circolo Ospedalieri Treviso con 1 oro, 1 argento e 3 bronzi, seguito dalla Canottieri Sile con 2 piazze d’onore e dalla Canottieri Giudecca e Canottieri Bardolino entrambe con 2 medaglie di bronzo.

Questi gli atleti veneti che hanno conquistato il gradino più alto del podio:

GBAD allievi C: Nicola Aguzzi (Mestre); Giovanni Pastrello (Ospedalieri TV); Edoardo Randon (Ospedalieri TV); Flavio Raise (Mestre) – GBAD cadette: Giorgia Borgoni (Giudecca) – GBAD cadetti: Michele Finotto (Mestre); Samuele Vezza (Bardolino); Tommaso Maggioni (Giudecca) – GBAD ragazzi: Angelo Saponaro (Bardolino) – REMOERG. ragazze: 2x Marta Cavicchia, Vittoria D’Isep (Ospedalieri TV).

Piazza d’onore conquistata invece da:

GBAD allieve B2: Ginevra Zanini (Ospedalieri TV) – GBAD allieve C: Francesca D’Isep (Ospedalieri TV) – GBAD allievi C: Daryush Saraji (Mestre); Alberto Zanini (Ospedalieri TV); Alexandros Saraji (Mestre) – GBAD cadetti: Gianmarco De Poli (Mestre); Pietro Palli (Padova) – GBAD ragazzi: Matteo Pasqualini (Bardolino); Pietro Brighenti (Bardolino) – REMOERG. ragazze: Marta Cavicchia (Ospedalieri TV) – REMOERG. ragazzi: Jacopo Cipolotti (Sile) – REMOERG. senior: Tommaso Vianello (Sile).

Medaglia di bronzo infine per:

GBAD allievi B2: Stefano Bresciani (Padova) – GBAD allievi C: Edoardo Rutigliano (Mestre); Martino Tinelli (Bardolino) -GBAD cadetti: Federico Chiucchini (Padova); Matteo Berton (Mestre); Giacomo Cappelletto (DLF Treviso); Francesco Bazzoni (Bardolino); Francesco Cecchinato (Padova) – GBAD senior: Gioele Sabaini (Bardolino) – REMOERG. ragazze: Agnese Galante (Giudecca) – REMOERG. ragazzi: Matteo Pegorer (Ospedalieri TV); Luca Rizzi (Bardolino); Giuseppe Fusco (Ospedalieri TV); 2x Filippo Gava, Enrico Luzi (Ospedalieri TV) – REMOERG. junior: Sebastiano Sabaini (Bardolino); 2x Gabriele Bastasi, Nicolò Ravagnan (Giudecca).

Alberto Vianello

Comitato Regionale Veneto – F.I.C.

Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *