Ennesimo Titolo Tricolore di Coastal Rowing per Simone Martini, argento per il doppio Chiumnto-Cangialosi

Il 28 settembre u.s., a Pescara, teatro dei Campionati Italiani di coastal rowing e di sprint coastal rowing, si è confermato nuovamente padrone incontrastato nel singolo coastal rowing senior A Simone Martini (Canottieri Padova), vero “specialista” del canottaggio costiero.

Ricordiamo che in questa specialità è il quarto sigillo tricolore per Simone che nel 2017 si è laureato anche Campione del Mondo ed ha conquistato inoltre due argenti ed un bronzo iridato, sempre nel singolo coastal rowing.

Una gara dominata fin dalle prime palate dallo sculler della Canottieri Padova, protagonista come tutti sappiamo anche ai recenti Campionati del Mondo Assoluti di Linz (AUT), dove tagliando il traguardo in 9° posizione nel singolo senior ha qualificato la specialità per Tokyo 2020.

Piazza d’onore invece per i compagni di società Pietro Cangialosi e Luca Chiumento nel doppio coastal rowing senior A. Anche in questo caso dobbiamo ricordare che Pietro ha vestito la maglia azzurra ai Mediterranean Beach Games di Patrasso (GRE) e Luca si è invece laureato Campione del Mondo in doppio under 23 a Sarasota (USA), oltre a vestire il ruolo di riserva a Linz.

Ricordiamo inoltre i risultati ottenuti dai canottieri veneti nelle prove riservate alla categoria master a Pescara: 3° class. il singolo over 54 sprint di Andrea Pareschi (Villamarzana); 3° class. il quattro under 43 fem. composto da Paola Dus, Valeria Gambino, Anna Gottardo, Paola Cavazzana e timoniere Riccardo De Falco (Canottieri Padova); 4° class. il singolo over 54 di Andrea Pareschi (Villamarzana); 4° class. il singolo 43-54 di Pierluigi Bullo (Canottieri Padova); 7° class. il singolo 43-54 di Michele Bisatto (Canottieri Padova); 4° class.

Il prossimo appuntamento tricolore per il canottaggio italiano è ora fissato per il 12 e 13 ottobre p.v. a Bardolino (VR), sul bellissimo Lago di Garda, dove la Canottieri Bardolino, in collaborazione con il Comitato Regionale Veneto – FIC, organizzerà i Campionati Italiani in tipo regolamentare 2019.

Alberto Vianello

Comitato Regionale Veneto – F.I.C.

Ufficio Stampa

Il Team Veneto di Canottaggio trionfa al Trofeo C.O.N.I. 2019

Crotone, Fase Nazionale Trofeo CO.N.I. 2019, 3800 atleti provenienti da tutta Italia, oltre 80 Federazioni Sportive, massima manifestazione sportiva Nazionale “under 14”… e nella disciplina del Canottaggio, trionfa il Team Veneto!!

Alessandra Quarti (Canottieri Bardolino), Francesca D’Isep (Ospedalieri Treviso), Guido Gastaldi (Canottieri Mestre) e Giacomo Cappelleto (DLF Treviso), hanno letteralmente sbaragliato tutte le altre 12 compagini regionali vincendo la classifica finale a punti, sulla base della somma dei tempi delle tre prove: 250 metri in doppio canoe (misto maschi/femmine), 500 metri di corsa sulla spiaggia e 500 metri al remo ergometro.

Grande entusiasmo da parte di tutto il Comitato Regionale Veneto – FIC per il risultato ottenuto dalla squadra regionale che è stata accompagnata in Calabria dal tecnico Sebastiano Ladillo (DLF Treviso) che ha così commentato: “i ragazzi sono stati bravissimi e tra i protagonisti in tutte e tre le prove, gareggiando sempre al massimo e dimostrando già una grande maturità”.

Per la cronaca la squadra del Veneto ha preceduto sul podio complessivo la Sicilia e la Lombardia.

Per conoscere invece la squadra vincitrice assoluta del Trofeo C.O.N.I Kinder+Sport 2019 bisognerà aspettare la sera di sabato 28 settembre quando, nel corso della cerimonia di chiusura, sarà proclamato il Team Regionale primo classificato nel complesso di tutte le discipline in gara.

Alberto Vianello

Comitato Regionale Veneto – F.I.C.

Ufficio Stampa