Titoli Italiani di Società per Sile e Padova sul Lago Pusiano

Si sono da poco conclusi i Campionati Italiani di Società 2019, disputati sulle acque del Lago di Pusiano, dove per la Regione Veneto erano presenti Canottieri Sile, Canottieri Padova, Associazione Padovacanotaggio e Canottieri Bardolino.

Gli allievi di Sara e Primo Baran tornano da questa trasferta con ben due titoli di Campioni d’Italia mentre uno “scudetto tricolore” è stato conquistato dalla Canottieri Padova (oltre ad una medaglia d’argento) ed una medaglia di bronzo anche da Padovacanottaggio.

Tommaso Colombo e Stefano Falcone (Sile) bissano il risultato conquistato anche l’anno scorso, vincendo la finale del doppio junior 1° anno, laureandosi Campioni d’Italia della specialità.

Titolo Italiano conquistato successivamente anche dai compagni di società Paolo Merotto e Vittoria Savorelli nella nuova specialità del doppio misto junior 1° anno (novità assoluta di quest’anno). Nella stessa finale conquistano il terzo gradino del podio Luca Polito e Vera Donadello (Padovacanottaggio).

Da ricordare che Vittoria Savorelli (Sile) aveva precedentemente tagliato il traguardo in quarta posizione (a 5 centesimi dal podio) nel singolo junior fem. 1° anno e Luca Polito (Padovacanottaggio – appartenente ancora alla categoria ragazzi) era giunto in quinta posizione nel singolo junior 1° anno, proprio nella stessa finalissima dove aveva invece conquistato la medaglia d’argento Lorenzo Baldo (Padova) a soli otto decimi dall’oro.

Quarto classificato anche il quattro di coppia junior 1° anno della Canottieri Padova composto da Giovanni Cappellozza, Filippo Levorin, Pietro Biasibetti, Andrea Giurisato, giunti sul traguardo a mezzo secondo dal podio.

Nelle finali riservate alla categoria senior, si riconferma per il secondo anno consecutivo Campionessa d’Italia nel singolo femminile, con netto distacco sulle dirette avversarie, Veronica Lisi della Canottieri Padova. Settima posizione invece nella stessa finale per Luana Scarpa (Padovacanottaggio).

Si classificano invece in quinta posizione Giorgio Del Re e Sebastiano Galeazo (Padova) nel doppio e Giacomo De Lucchi (Padova) arriva sul traguardo in ottava posizione in singolo.

Nello stesso weekend il Lago di Pusiano è stato teatro anche del Meeting Nazionale allievi e cadetti e del Trofeo delle Regioni riservato alle rappresentative regionali. Per quanto riguarda quest’ultimo, evidenziamo la medaglia di bronzo conquistata dal doppio cadetti di Edoardo Scibinico e Angelo Saponaro (Bardolino), la quinta posizione del singolo ragazzi di Luca Rizzi (Bardolino) e la sesta posizione di Pietro Brighetti (Bardolino).

Anche al Meeting Nazionale allievi e cadetti, tutti gli atleti veneti partecipanti appartenevano alla Canottieri Bardolino.

Questo l’elenco dei risultati che hanno ottenuto: 2° class. Alberto Agosti – 7.20 allievi B1; 2° class. Angela Brighetti e Emma Girardi – doppio allieve B2; 3ª class. Alessandra Quarti – 7.20 allieve B2; 3° class. Samuele Vezza – 7.20 allievi C; 4ª class. Cecilia Sabaini – 7.20 allieve B1; 5° class. Edoardo Scibinico – singolo cadetti; 5° class. Angelo Saponaro – singolo cadetti; 5° class. Davide Sis Duijnisveld, Pietro Meldo, Fabian Daniel Schmid, Damiano Zerbini – quattro di coppia cadetti; 7° class. Francesco Bazzoni – 7.20 allievi C; 7ª class. Lucia Franzoni – 7.20 cadette; 7° class. Pietro Brighetto – singolo cadetti.

Il prossimo appuntamento per gli atleti veneti sarà rappresentato dalla Fase Finale del Trofeo C.O.N.I. 2019 – Kinder Sport, in programma dal 26 al 29 settembre p.v. in Calabria, dove, per la disciplina del canottaggio (manifestazione riservata alle categorie allievi B2 ed allievi C), rappresenteranno la Regione Veneto i seguenti atleti: Francesca D’Isep (Ospedalieri TV), Alessandra Quarti (Bardolino), Giacomo Cappelletto (DLF Treviso) e Guido Gastaldi (Mestre).

Alberto Vianello

Comitato Regionale Veneto – F.I.C.

Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *