Istituto Falcone e Borsellino – Canottieri Bardolino sul podio nella classifica assoluta della “Festa dello Sport Scolastico 2019”

Mercoledì 22 maggio u.s., sulla spiaggia di Marina di Massa si sono disputate le regate della Festa dello Sport Scolastico per la disciplina del canottaggio.

15 equipaggi per un totale di 75 atleti, in rappresentanza di nove regioni italiane (Lombardia, Piemonte, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Toscana, Abruzzo, Campania, Sicilia e Sardegna) si sono confrontati tra loro su due manche di 500 metri e per il Comitato Veneto, dopo aver superato la prima fase regionale, erano presenti due equipaggi dell’Istituto Falcone e Borsellino, con l’appoggio della Canottieri Bardolino come società “tutor”.

Per la categoria cadetti femminile, le rappresentanti dell’Istituto di Bardolino si sono classificate in entrambe le manche in sesta posizione, ma nella categoria cadetti maschile, i compagni di istituto si sono “piagati” sul traguardo solo all’equipaggio del Comitato Campano, subendo un distacco di pochi decimi sulla prima prova e di poco più di un secondo sulla seconda prova.

Grazie a questi risultati l’Istituto Falcone e Borsellino si è classificato in terza posizione assoluta dell’intera rassegna scolastica.

I ringraziamenti ed i complimenti di tutto il Comitato Veneto, oltre che agli studenti / atleti dell’istituto veronese, vanno anche alla professoressa di educazione fisica Maria Cristina Venturi ed ai tecnici della Canottieri Bardolino che hanno preparato ed allenato gli equipaggi Piergiorgio Pinali e Federica Sartori.

Questi gli atleti veronesi, tra i protagonisti alla Festa dello Sport Scolastico di Marina di Massa:

Chiara Benati, Fabiola Azzolini, Arianna Castelletti, Vittoria Vanzo e Maria Soli Fertonani – Tim (cadette) e Angelo Saponaro, Edoardo Scibinico, Samuele Vezza, Pietro Brighenti e
Pietro Meldo – Tim (cadetti).

Alberto Vianello

Comitato Regionale Veneto – F.I.C.

Ufficio Stampa