Due Titoli Italiani di Fondo per la Canottieri Padova e medaglie anche per DLF Treviso, Mestre e Padovacanottaggio a San Giorgio di Nogaro.

Domenica 25 novembre u.s., sulle acque dell’Ausa Corno a San Giorgio di Nogaro (UD), il canottaggio Veneto ha conquistato complessivamente due Titoli Italiani, due argenti e cinque bronzi ai Campionati Italiani di Fondo 2018, riservai alle specialità del singolo e del due senza.

In particolare evidenza gli atleti della Canottieri Padova allenati da Alberto Rigato che dominano il singolo senior ed under 23 maschili grazie rispettivamente a Simone Martini e Luca Chiumento, entrambi già tra i protagonisti in azzurro nel 2018 che riconfermano i Titoli Italiani conquistati nella scorsa stagione.

Piazza d’onore invece per il compagno di società Emilio Giacomello nel singolo esordienti, che precede sul traguardo Sebastiano Galeazzo (sempre Canottieri Padova), medaglia di bronzo.

Medaglia d’argento anche per Pietro Cangialosi (DLF Treviso) nel singolo under 23 maschile e

medaglia di bronzo invece per Asja Maregotto (Canottieri Padova) nel singolo pesi leggeri femminile, Veronica Lisi (Padovacanottaggio) nel singolo senior femminile e Alice Scopinich (Mestre) nel singolo under 23 femminile.

Unico podio veneto ottenuto nella specialità del due senza è la medaglia di bronzo conquistata da Samuele Semenzato e Sergio Chessari della Canottieri Mestre tra i pesi leggeri.

Ricordiamo inoltre i piazzamenti degli altri atleti veneti, spesso a ridosso del podio: 4° class. Claudio Donadello (Padovacanottaggio) in singolo senior; 5ª class. Vittoria Savorelli (Sile) in singolo ragazze; 5° class. Stefano Falcone (Sile) in singolo ragazzi; 5ª class. Luana Scarpa (Padovacanotaggio) in singolo senior fem.; 5° class. Giorgio Del Re (Padova) in singolo pesi leggeri; 5° class. Giacomo Andreani e Giacomo Vincent Gallo (Giudecca) in due senza pesi leggeri; 5° class. Laurent Fragnay (sile) in singolo eordienti; 6° class. Lorenzo Baldo (Padova) in singolo ragazzi; 6° class. ebastiano Carrettin (Giudecca) in singolo pesi leggeri; 7ª class. Anita Serena (Sile) in singolo pesi leggeri fem.; 8° class. Tommaso Colombo (Sile) in singolo ragazzi; 9° class. Gabriele Bastasi (Giudecca) in singolo ragazzi; 10ª class. Maria Gennaro (Sile) in singolo junior fem.; 10° class. Daniele Vania (Padova) in singolo under 23; 11° class. Alessandro Ronchetti (Giudecca) in singolo junior; 11° class. Nicolò Crotti (Sile) in singolo under 23; 11° class. Pietro Bonaventura (Mestre) in singolo pesi leggeri; 13° class. Giacomo De Lucchi (Padova) in singolo under 23; 14° class. Giacomo Negro (Sile) in singolo ragazzi; 15° class. Andrea Molena (Mestre) in singolo pesi leggeri; 16° class. Lorenzo D’Ambrosi (Mestre) in singolo pesi leggeri; 18° class. Paolo Merotto (Sile) in singolo ragazzi; 19° class. Paolo Del Re (Padova) in singolo junior; 21° class. Giacomo Varotto (Padova) in singolo junior; 24ª class. Giorgia Galletto (Padova) in singolo ragazze; 24° class. Jacopo Boccato (Giudecca) in singolo junior; 26ª class. Allegra Meneghetti (Padova) in singolo ragazze; 28ª class. Irene Cola (Sile) in singolo ragazze; 28° class. Diego Alvise Mariuzzo (Giudecca) in singolo ragazzi; 29° class. Guido Muzzolon (Padova) in singolo junior; 30° class. Giovanni Cappellozza (Padova) in singolo ragazzi; 30° class. Riccardo Griggio (Padovacanottaggio) in singolo junior; 34° class. Gianluca Fuschi (DLF Treviso) in singolo ragazzi; 47° class. Nicolò Ravagnan (Giudecca) in singolo ragazzi; 53° class. Matteo Romiti (Mestre) in singolo ragazzi; 54° class. Pietro Biasibetti (Padova) in singolo ragazzi.

Nelle gare riservate alla categoria master segnaliamo gli argenti dell’otto master 43-54 femminile (misto Padova-DLF Treviso) composto da Paola Dus, Paola Cavazzana, Francesca Siviero, Eleonora Gabriele Angel, Nicoletta Zambelli, Rita Lucca, Federica Da Deppo, Giorgia Prevedello, Valentina Menegazzi (tim.) e del quattro di coppia 43-54 dei padovani Gherardo Gamba, Pierluigi Bullo, Stefano Bertazzo, Michele Bisatto.

Alberto Vianello

Comitato Regionale Veneto – F.I.C.

Ufficio Stampa