Si è svolta a Bardolino la classica regata di chiusura della Regione Veneto

Domenica 21 ottobre u.s., in una splendida giornata di sole e con lo spettacolare scenario del Lago di Garda, la Canottieri Bardolino ed il Comitato Regionale Veneto hanno organizzato l’ormai classica Regata Regionale di chiusura della stagione agonistica.

A questo appuntamento erano presenti praticamente tutti i sodalizi di canottaggio del Veneto ed anche le società lombarde Mincio, Garda Salò, Volontari del Garda e l’emiliana Ravenna.

Nelle regate riservate alle categorie agonistiche, la società veneta che ha conquistato più medaglie è stata la Canottieri Padova i cui atleti sono saliti per 13 volte sul podio (2 ori, 7 argenti e 4 bronzi), ma la società che ha conquistato più medaglie d’oro è stata la Canottieri Sile (7 ori, 2 argenti, 2 bronzi), seguite dalla Giudecca (4 ori, 2 argenti, 1 bronzo), Padovacanottaggio (1 oro, 2 argenti, 1 bronzo), DLF Treviso e Canottieri Bardolino (entrambe con 1 oro, 1 argento, 2 bronzi), Ospedalieri Treviso (1 oro) e Diadora (2 argenti).

Nelle prove riservate alle categorie giovanili di allievi e cadetti, il numero maggiore di podi è stato ottenuto dagli Ospedalieri Treviso (5 ori, 3 bronzi), seguiti da Giudecca (3 ori, 1 arento, 1 bronzo), Padova (2 ori, 1 argento, 3 bronzi), Mestre (2 ori, 2 argenti), Canottieri Bardlino (2 argenti, 4 bronzi), Sile (1 oro, 1 argento), DLF Treviso (1 oro, 1 argento), Padovacanottaggio (1 oro), Diadora e Villamarzana (entrambe con 1 bronzo).

Nutrita inoltre la partecipazione nelle regate master dove lo speciale trofeo messo in palio dall’organizzazione, in memoria di Sergio Vellini, è stato vinto da Andrea Pareschi (Villamarzana).

Questi gli atleti veneti che hanno vinto la medaglia d’oro: Francesca D’Isep (Ospedalieri TV) – 7.20 allieve B1; Alexandros Saraji (Mestre) – 7.20 allievi B1; Nicola Aguzzi e Daryush Saraji (Mestre) – doppio allievi B1; Sondre Bassano (Giudecca) – 7.20 allievi B2; Giacomo Cappelletto (DLF Treviso) – 7.20 alliev B2; Federico Chiucchini e Enrico Ruggero (Padova) – doppio allievi B2; Nasser Cavallaro e Riccardo Sinigaglia (Padova) – doppio allievi B2; Filippo Gava (Ospedalieri TV) – 7.20 allievi C; Federico Baradel (Giudecca) – 7.20 allievi C; Nicola Crosato (Ospedalieri TV) – 7.20 allievi C; Beatrice Bastasi e Agnese Galante (Giudecca) – doppio allieve C; Matteo e Michele Pegorer (Ospedaleri TV) – doppio allievi C; Marta Cavicchia (Ospedalieri TV) – singolo cadette; Claudio Cobalchini (Padovacanottaggio) – 7.20 cadette; Jacopo Cipolotti e Davide Faggin Lamponi (Sile) – doppio cadette; Vittoria Savorelli (Sile) – singolo ragazze; Maria Gennaro e Irene Cola (Sile) – doppio ragazze; Francesco Pegorer (Opsedalieri TV) – singolo ragazzi; Isacco Rizzato (DLF Treviso) – singolo ragazzi; Paolo Merotto (Sile) – singolo ragazzi; Pietro Biasibetti e Andrea Giurisato (Padova) – doppio ragazzi; Tommaso Colombo e Paolo Merotto (Sile) – doppio ragazzi; Lorenzo Baldo, Guglielmo Martorelli, Pietro Biasibetti, Giovanni Cappellozza (Padova) – quattro di coppia ragazzi; Gabriele Bastasi (Giudecca) – singolo junior; Stefano Falcone (Sile) – singolo junior; Stefano Falcone e Tommaso Colombo (Sile) – doppio junior; Antea Franzoni, Giulia Adriana Berti, Gaia Loro, Giulia Peretti (Bardolino) – quattro di coppia junior fem.; Sebastiano Carrettin, Jacopo Boccato, Diego Alvise Mariuzzo, Gabriele Bastasi (Giudecca) – quattro di coppia junior; Giacomo Vincent Gallo (Giudecca) – singolo pesi leggeri; Giacomo Andreani e Giacomo Vincent Gallo (Giudecca) – doppio pesi leggeri; Aita Serena (Sie) – singolo senior fem.; Claudio Donadello (Padovacanottaggio) – singolo senior.

L’appuntamento per tutto il canottaggio Veneto e Nazionale sullo splendido Lago di Garda è ora spostato al 2019 quando, sempre a Bardolino, si disputeranno i Campionati Italiani in Tipo Regolamentare.

Alberto Vianello

Comitato Regionale Veneto – F.I.C.

Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *