Titolo italiano e medaglie importanti per Canottieri Padova e buoni piazzamenti per Sile e Mestre a Pisa

Domenica 28 gennaio u.s. Emilio Giacomello e Sebastiano Galeazzo (Canottieri Padova) si sono laureati Campioni Italiani nel doppio esordienti sulle acque del Canale dei Navicelli a Pisa, sede dei Campionati Italiani di Fondo 2018, riservati alle discipline del doppio e del quattro senza.

Con oltre 30 secondi di distacco, inflitti all’arrivo al secondo equipaggio classificato, gli atleti di Alberto Rigato hanno dimostrato una netta superiorità su tutti i diretti avversari.

A questo primo appuntamento Tricolore del canottaggio italiano, che ha visto la partecipazione complessiva di circa 900 atleti, in rappresentanza della Regione Veneto erano presenti Canottieri Sile, Canottieri Mestre e Canottieri Padova ed oltre al titolo nazionale, altri equipaggi Veneti sono stati tra i protagonisti nelle specialità che li hanno visti alla partenza.

Tutti “targati” Canottieri Padova i podi veneti conquistati. Piazza d’onore per Simone Martini e Luca Chiumento nel doppio senior A. Simone e Luca sono stati protagonisti di una prestazione “maiuscola” che li ha visti secondi al traguardo solamente alle Fiamme Gialle dei pluri-campioni Fossi e Gentili ma davanti di oltre 30 secondi al più che titolato equipaggio dell’Aniene con a bordo Rosetti e Calabrese.

Bronzo invece per Chiara Giurisato e Costanza Bossan nel doppio junior femminile, una delle specialità più competitive dell’intera rassegna tricolore.

Oltre agli equipaggi medagliati, ricordiamo gli equipaggi veneti che, pur non conquistano un gradino del podio, hanno ottenuto risultati significativi: Alessandra Patelli ed Asja Maregotto (Canottieri Padova), quarte nel doppio senior A femminile; Elena Merotto e Anita Serena (Canottieri Sile), quinte nel doppio under 23 femminile; Pietro Bonaventura e Samuele Semenzato (Canottieri Mestre), sesti nel doppio under 23; Stefano Falcone e Tommaso Colombo (Canottieri Sile), settimi nel doppio ragazzi; Paolo e Giorgio Del Re (Canottieri Padova), settimi nel doppio pesi leggeri; Daniele Vania e Carlo Alberto Zago (Canottieri Padova), noni nel doppio under 23; Maria Gennaro e Vittoria Savorelli (Canottieri Sile), dodicesime nel doppio junior femminile.

E’ doveroso ricordare infine la prestazione della padovana Stefania Gobbi, recentemente entrata nel Gruppo Sportivo Carabinieri, che (assieme ad Aisha Rocek) ha primeggiato nel doppia senior A femminile – primo risultato ufficiale in campo femminile (e primo Titolo Italiano) del suo nuovo gruppo sportivo militare.

Il prossimo appuntamento per il canottaggio veneto è ora fissato già per domenica 18 febbraio p.v. con i Campionati Regionali Veneti Indoor, organizzati dal Circolo Ospedalieri Treviso.

Alberto Vianello

Comitato Regionale Veneto – F.I.C.

Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *