Il Memorial d’Aloja 2017 “parla” anche Veneto.

Una medaglia d’oro, due medaglie d’argento, tre medaglie di bronzo e numerosi altri piazzamenti nelle varie finali, è il “bottino” complessivo del Canottaggio Veneto alla 31ª edizione del “Memorial Paolo d’Aloja”.

Il gradino più alto del podio è stato conquistato da Stefania Gobbi (Canottieri Padova) nel doppio senior femminile (in coppia con Kiri Tontodonati del CUS Torino) nella finale del sabato e lo stesso equipaggio si è poi aggiudicato la medaglia di bronzo nella finale della domenica.

Le due piazze d’onore sono invece state entrambe conquistate dal singolista junior del DLF di Treviso Pietro Cangialosi (già azzurro nella stessa specialità ai Mondiali Junior di Rotterdam 2016). Da sottolineare che Pietro è stato preceduto al traguardo in entrambe le finali dal rappresentante del Portogallo e sempre per meno di 4 decimi.

Medaglia di bronzo per Luca Sandel (Ospedalieri Treviso) nel doppio junior in coppia con Gabriele D’Alfonsi (Fiamme Gialle) nella finale di domenica, mentre il sabato, nella stessa specialità, era giunto in quarta posizione ma in coppia on Federico Dini (Firenze).

Terzo gradino del podio raggiunto anche da Antonio Gianolli (Padovacanottaggio) nell’otto senior (equipaggio misto composto da atleti under23) nella finale del sabato e poi lo stesso equipaggio ha tagliato il traguardo in quarta posizione il giorno dopo. Antonio era anche giunto in quarta posizione nel quattro senza senior nella finale del sabato.

Sesta e quarta posizione per Simone Martini (Canottieri Padova) nel singolo senior, rispettivamente nella finale del sabato e della domenica dove ha mancato il podio per soli 3 decimi.

Asja Maregotto (Canottieri Padova) è invece giunta sesta in singolo pesi leggeri femminile il sabato e quinta in doppio (assieme a Paola Piazzolla delle Fiamme Rosse) la domenica.

Finale raggiunta infine anche per Cecilia Bellati (Canottieri Padova) nella difficile specialità del singolo senior femminile dove la domenica ha tagliato il traguardo in quinta posizione.

Il prossimo appuntamento per il canottaggio Veneto è ora fissato per il 23 aprile p.v. a Ravenna per una Regata Regionale aperta che precederà l’appuntamento del 6 e 7 maggio con il 2° Meeting Nazionale.

 

Alberto Vianello

Comitato Regionale Veneto – F.I.C.

Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *