DLF Treviso, Padovacanottaggio, Padova, Mestre ed Ospedalieri TV salgono sul podio a Piediluco

Pietro Cangialosi del DLF Treviso e Luana Scarpa dell’Associazione Padovacanottaggio conquistano entrambi il gradino più alto del podio al 2° Meeting Nazionale di Piediluco rispettivamente nel singolo junior e nel singolo esordienti femminile.

Sabato 4 e domenica 5 giugno, sul lago umbro, si è infatti svolto il secondo appuntamento Nazionale di canottaggio che precede i vari Campionati Italiani che si svolgeranno già a partire dal prossimo weekend e che ha visto la partecipazione di oltre 700 atleti gara provenienti da ogni parte d’Italia.

La Regione Veneto è stata rappresentata dalle società Canottieri Mestre, Ospedalieri Treviso, Canottieri Padova, Associazione Padovacanottaggio e DLF Treviso e oltre alla medaglia d’oro conquistata dagli atleti di queste ultime, anche gli altri sodalizi veneti sono saliti sul podio.

Cecilia Bellati (Padova) conquista l’argento nel doppio senior ed il bronzo in singolo senior, stesso “medagliere” ottenuto anche dal compagno di società Simone Martini che in doppio ha raggiunto la piazza d’onore in coppia con Nicola Zorzetto (Ospedalieri TV) e quest’ultimo era già giunto in quinta posizione nel singolo.
Medaglia d’argento conquistata anche da Giovanni Poli (Mestre) nel singolo esordienti.

Due quarti posti invece per Giulia Cabassa (Padovacanottaggio) in singolo senior ed in doppio senior in coppia con Elena Salerno che in precedenza era giunta ancora una volta ai piedi del podio anche nel singolo junior femminile.

Settima posto per Antonio Gianolli (Padovacanottaggio) nella prova altamente indicativa del due senza junior e taglia il traguardo in settima posizione anche Teresa Zambon (Mestre) nella finale del singolo pesi leggeri femminile.

Sesto posizione nella finale del quattro di coppia junior per l’equipaggio degli Ospadlieri Treviso composto da Mattia Campigotto, Francesco Marchetto, Alberto Martino ed Andrea Molena che, in base anche al risultato ottenuto al primo Meeting Nazionale, è valso al circolo trevigiano la conquista dello speciale Trofeo intitolato alla memoria di Giovanni Mercanti.

Il prossimo appuntamento per i canottieri veneti è già fissato per sabato e domenica prossima a Gavirate (VA), teatro dei Campionati Italiani ragazzi, under 23 ed esordienti.

Alberto Vianello
Comitato Regionale Veneto – F.I.C.
Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *